Blog

  • Pubblicato 2 anni 17 settimane fa
    Anche da queste parti tira aria natalizia e quindi, lasciatemelo fare, almeno per oggi. Abbandono per un attimo analisi, statistiche e via dicendo per dedicarmi all’argomento regali di Natale rimasti tra i sogni nel cassetto e regali ricevuti. Ovviamente, se questo è un osservatorio social, bisogna...
  • Pubblicato 2 anni 18 settimane fa
    Quattro ore per novantasette comuni della provincia di Lecce. Questo lavoro social inizia a mietere vittime e io, dopo tanto tempo passato di fronte ad uno schermo a cercare freneticamente di capire se i comuni salentini sono social oppure no, sono veramente stanca. Ma, allo stesso tempo, il primo...
  • Pubblicato 2 anni 18 settimane fa
    Se per antonomasia un osservatorio è un luogo attrezzato per l’osservazione “a distanza”, un osservatorio social abbatte le distanze stesse e si limita a ridurle a pochi centimetri, quelli che vanno dai miei occhi (per esempio) fino allo schermo del mio Mac o del mio smartphone. Ma anche dai vostri...
  • Pubblicato 3 anni 30 settimane fa
    di Luisa Ruggio Una settimana alla Fiera del Levante, non da visitatori, da comunicatori. Non è una passeggiata, è anzi uno degli "incubi" degli addetti ai lavori, quelli che avendo metabolizzato svariate edizioni di questo evento annuale denso di appuntamenti da seguire, spesso contemporaneamente...
  • Lecce-Verona a/r, backstage on the road
    Pubblicato 4 anni 2 settimane fa
    di Luisa Ruggio La strada è sempre stata, così come i viaggi in auto, uno strumento proletario. I romanzieri le hanno involontariamente imposto un rango letterario, ma la strada ignora questi meccanismi umani. Io no, tutta colpa di Kerouac se per anni mi sono procurata quelle che mia nonna chiama...
  • Domani, durante il film, pensa a me: aprile a Lecce, il Festival del Cinema Euro
    Pubblicato 4 anni 2 settimane fa
    di Luisa Ruggio Entro in una sala buia come si entra in una vasca piena fino all’orlo, calda e amniotica. Entro in una sala buia perché in certi momenti ho solo due possibilità: andare alla deriva o andare al cinema. Ognuno si sceglie le sue vie di fuga, la mia è l’ultima fila. Come se non...
  • Pubblicato 4 anni 5 settimane fa
    di Luisa Ruggio Facciamo un piccolo viaggio nel Salento profondo, per tre giorni di seguito torniamo a Minervino. Totò, il Presidente della Pro Loco, ci ha promesso di farci da guida di casa in casa, alla scoperta delle Tavole di San Giuseppe. Nei paesi che circondano Otranto questa tradizione è...
  • Pubblicato 4 anni 6 settimane fa
    di Luisa Ruggio China girl, una vecchia canzone di David Bowie, chissà se Sué la conosce. Nel ristorante dove lavora, qui a Lecce, c’è tutta un’altra musica, un po' così. Lei si sente salentina, anche se viene da un paesino rurale sperduto tra le risaie cinesi, lo ha lasciato insieme a suo fratello...
  • Pubblicato 4 anni 7 settimane fa
    di Luisa Ruggio Una giornata qualunque in un quartiere senza pretese, chiamatelo come vi pare. In una di quelle case così simili ad alveari c’è una donna che non fa rumore, impegnata com’è, si capisce, a controllare la sua piccola madre ridiventata bambina e che ha bisogno di lei per ogni cosa, non...
  • Pubblicato 4 anni 9 settimane fa
    di Luisa Ruggio Ecco un episodio musicale significativo che dice l’indipendenza di due compositori, Valerio Daniele e Redi Hasa, ovvero il Rêverie Duo che ha firmato un disco impareggiabile nel suo senso del suono: “Stagioni”. Nove tracce di musica necessaria, altissima, che sembra uscita dalle...