CORTE IN FESTA A MARTANO

A Martano, sabato 20 e domenica 21 non troverete la sagra, più o meno autentica, in cui il folklore ha mercificato gran parte delle piccole e grandi comunità. Ma troverete Corte in Festa, il festival della sostenibilità dal basso, in cui il sapere locale e le storie di comunità sono connessi in una logica collaborativa e cooperativa. A Corte in Festa troverete le tipicità che caratterizzano il piccolo Comune Martanese ricco di relazioni e sinergie. Troverete uno spazio denso di significati, luogo di attraversamenti, di paesaggi e di passaggi. Troverete molteplici storie, esperienze, biografie, luoghi vissuti cui dar voce in una polifonia che favorisce spazi di partecipazione, di intercultura, di inclusione sociale, di auto-promozione.
“Insieme alla comunità Martanese – dice Katia Manca, ideatrice e direttrice artistica della manifestazione, presidente dell’associazione di promozione sociale Oikos, abbiamo condiviso un percorso relazionale con l’obiettivo di dar vita ad un festival dal sapore antico. In cui tutti sono chiamati a partecipare, a dare il proprio contributo; dalle massaie agli operai, dai contadini agli intellettuali. Cercando – continua la direttrice artistica – di conoscere, sperimentare e diffondere buone pratiche di sostenibilità, incoraggiando processi di auto- promozione delle storie, dei racconti, delle memorie delle comunità.

A Corte in Festa infatti vi aspetta maestro Antonio nella sua Barberia, tra le più antiche barberie del Salento; compare Pici col pane con le olive e li spunzali; compare Donato con la sua straordinaria armonica; maestro Ferruccio con la cupeta stellare; comare Rosa sotto il suo balcone medievale. Vi aspettano le macellerie martanesi con le loro specialità; la signora Anna con la sua pasta fatta in casa; le ricamatrici coi loro merletti; maestro Cosimo con la sua dolce pietra; il professore Donato con la storia poco conosciuta della sua Martano. Ma anche molte altre aziende biologiche e biodinamiche coinvolte lungo le strade dell’agricoltura e dell’artigianato. Vi aspetta una corte con ben nove discipline da sperimentare: dallo yoga al reiki. Potrete tuffarvi nella corte del palazzo ducale con una notte sotto le Stelle insieme Gruppo Astrofili del Salento. Ma anche escursioni dal primo pomeriggio tra palazzi e antichi menhir. Vi attendono i migliori mastri birrai della Puglia nella via del Luppolo mentre, lungo la via dell’arte, gli artisti vi accompagneranno in una dimensione più intima, quasi nascosta agli occhi meno attenti. E poi musica, giocoleria, danza acrobatica, pizzica in barberia, jazz sotto le stelle e molto altro ancora. Il festival, promosso dall’associazione di promozione sociale Oikos, è realizzato in collaborazione col Comune di Martano, il Laboratorio Urbano Stazione a Sud Est, l’associazione Acam e la Proloco.
Programma nel dettaglio:
PROGRAMMA SABATO 20 E DOMENICA 21 AGOSTO
Dalle ore 18.00 vi aspettano le VISITE GUIDATE con Naturalmente Salento, potete scegliere tra due percorsi proposti: “A Corte tra case e Palazzi” e “Tra Menhir e Antiche Specchie”. Per info e prenotazioni potete contattare la Guida Ambientale Francesco Chiappalone, responsabile di Naturalmente Salento al numero di Tel/WhatsApp: +39 338 7799477.
Dalle ore 19.00 si aprono i sensi TRA LE VIE con le strade dedicate all’Arte, all’Artigianato, all’Agricoltura, al Luppolo, al Benessere, alle Stelle. Per tuffarsi tra le storie e le passioni di contadini, artigiani, artisti e mastri birrai.
Dalle ore 19.30 è pronta ad accogliervi anche CORTE BENESSERE con The Yoga Trail per lasciarvi cullare dallo yoga, dallo Shatzu e dal Reiki. Per info e prenotazioni potete contattare la responsabile Silvia Neri al numero Tel/WhatsApp: +39 340 8483210.
Dalle ore 20.00 prende forma il WORKSHOP MANI IN PASTA, dal grano alla pasta fresca. Per immergersi tra farine e profumi che raccontano di un tempo passato culinario fatto di cose buone. Per info e prenotazioni è necessario contattare il numero Tel/WhatsApp: 329 1616098
Dalle ore 20.30 siete tutti invitati a prendere parte al banchetto CENA NEL BORGO. Cibo preparato dalle donne Martanesi, dalle loro mani sapienti con ingredienti semplici e genuini, espressione dell’identità e della cultura del territorio. Cena nel Borgo permette di riappropriarsi delle vie dell’antico centro storico, gustando in maniera conviviale ottimi e genuini piatti.
Dalle ore 21.00 non esitate a restare SOTTO UN CIELO DI STELLE, per una serata speciale in cui sarà possibile esplorare il cielo stellato in compagnia del Gruppo Astrofili del Salento.

Per info e prenotazioni, potete contattare il responsabile Fernando De Ronzo al numero Tel/WhatsApp: +39 328 4672925
EVENTI SPECIALI NELLE DUE SERATE
SABATO 20 Agosto
Alle ore 21.30
BEDIXIE – dixieland jass band
Spettacolo musicale itinerante
Otto musicisti che ci riportano indietro nel tempo ad omaggiare lo stile Dixieland di New Orleans degli anni ’20. Uno spettacolo rigorosamente in acustico e itinerante che trova la sua massima espressione per strada, così come dalla tradizione bandistica da cui i musicisti provengono.
Alle ore 00.30
DJSET /pop, electro, disco, trash
con Ennio Ciotta

DOMENICA 21 Agosto
Alle ore 21.30
TEATRO, DANZA ACROBATICA E MUSICA
“Aquile d’Albania: un poeta, un visionario, un pesce che va controcorrente”
con Paola Crisostomo, Chiara De Pascalis e Angelo Urso
Alle ore 22.00
MUSICA IN BARBERIA
da Maestro Antonio e Artetika duo
con Max Però (organetto e voce) e Chiara Dell’Anna (voce e danza)
Alle ore 23.30
IMPRESSIONS JAZZ DUO
con Roberto Gagliardi (sax)
e Daniele Dell’Anna (tastiere)
Alle ore 00.30
MAZURKA FRANCESE
Jertë e Vascë
con Vito Zito, versatile strumentista e cantante e Gianfranco Rongo, abile Organettista