La Puglia fotografata da Barillari per il calendario Quarta Caffè

L'aroma e la storia del Caffè Quarta si intreccia perfettamente alla bellezza della Puglia, una tra le mete più gettonate al mondo. Quarta Caffè consolida il legame con il territorio dedicando il calendario 2017 alla bellezza unica di questo Sud magico. L’amore e la passione che unisce Quarta Caffè ai suoi estimatori non conosce limiti e confini geografici e da decenni ormai questo caffè viaggia dal tacco dello stivale attraverso l’Italia e il mondo, entrando nelle case e nei riti quotidiani di tanti consumatori.

L’azienda salentina quest'anno ha scelto la pietra come tema centrale dei dodici mesi da sfogliare. Calcarea, fragile e dura allo stesso tempo, la pietra ha accompagnato per millenni la vita della società rupestre, contadina e industriale poi, dando un luogo in cui abitare, in cui pregare, in cui riposare o trovare ispirazione.
Dalla bellezza primitiva delle grotte, passando per l’architettura urbana fino ad arrivare alla sublimazione nell’arte, la pietra si trasforma in Barocco, a cui la stessa azienda ha reso omaggio con una sua miscela.

Il calendario è composto da 12 ifotografie firmate Bruno Barillari: uno sguardo alla bellezza di una cultura, un viaggio nei tesori paesaggistici che dal Capo di Leuca sino a Matera esprimono la forza di questo territorio attraverso palazzi, chiese, torri costiere, città, atmosfere, luci, colori e profumi legati alle stagioni, al tempo ed ai luoghi.

Il calendario Quarta Caffè 2017 racconta anche l’impegno di un azienda che continua a traguardarsi ed a investire nel futuro, senza mettere da parte la tradizione e al contempo innovando. Le immagini fotografiche sono accompagnate da codici QR, che inquadrati da un semplice smartphone permettono di entrare nel vivo della realtà aziendale, scoprire tanti aspetti produttivi della torrefazione salentina, le miscele, la filiera di produzione, la filosofia dell’azienda e le attività sociali.

Ieri negli spazi del MUST di Lecce, il Calendario Quarta Caffè 2017 è stato presentato nell'ambito della mostra di Bruno Barillari “Dal cielo in esclusiva”. Per l'occasione, una tiratura limitata del calendario con le foto realizzate da Barillari è stata distribuita gratuitamente.

Il calendario sarà come ogni anno consultabile e scaricabile in formato pdf sul portale aziendale www.quartacaffe.com.