Imprenditore scomparso a Torino: nel salento per riflettere

Si trovava all'hotel Miramare di Porto Cesareo, in provincia di Lecce, Angelo Carrieri, l'imprenditore torinese di 49 anni scomparso nel nulla lo scorso 22 settembre dopo avere accompagnato la figlia a scuola.

L'uomo è stato rintracciato dagli agenti del commissariato Madonna di Campagna ed è stato raggiunto dai familiari. L'imprenditore si era regolarmente registrato nell'albergo e questo ha permesso ai poliziotti di risalire al suo nome e di segnalarlo ai carabinieri pugliesi, che lo hanno raggiunto.

Si era allontanato volontariamente da casa perché, ha dichiarato, voleva «un pò di pace per riflettere», senza avvedersi dell'allarme che nel frattempo aveva provocato con la sua sparizione.