"Cambia l'ambiente, differenzia con la mente": un concorso per le scuole

"Cambia l'ambiente, differenzia con la mente": un concorso per le scuole

L'Assessore alle Politiche Ambientali del Comune di Lecce, Gianni Garrisi, ha promosso nell'ambito del progetto comunicazione, diverse iniziative volte a sensibilizzare i cittadini circa la virtuosa abitudine alla raccolta differenziata, tra cui il concorso riservato alle scuole, che investe i ragazzi di un progetto estremamente importante: attuare e promuovere i cambiamenti socio-culturali necessari per migliorare la qualità dell’ambiente ed usare in modo consapevole le risorse, riducendo nel contempo i rifiuti.

Il 16 marzo alle h 17.00, presso la sala conferenze dell’ex Convento dei Teatini, si terrà la cerimonia di premiazione delle opere in gara, scelte da una giuria composta dal Sindaco, dai Dirigenti del settore ambiente e del settore cultura e dalle ditte appaltatrici per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti in città, Axa ed Ecotecnica.

Il concorso ha l'obiettivo di stimolare la fantasia degli alunni delle scuole elementari e medie, non tanto al fine di creare lavori eseguiti "a regola d'arte", quanto di elaborare dei messaggi efficaci ed originali circa l’importanza della raccolta differenziata per la tutela dell'ambiente.

I lavori rimarranno esposti nell’atrio del ex Convento sino al 20 marzo, e saranno a disposizione del pubblico a partire dal 16 marzo dalle 9.00 alle 13.30 e dalle 16.00 alle 21.30.