Asma, un nuovotrattamento con radiofrequenze

Asma, un  nuovo trattamento con radiofrequenze

Anche in Europa sono iniziati i primi trial di una tecnica che usa le onde radio per il trattamento dell'asma. Il primo paziente, riporta il Daily mail, è stato curato la scorsa settimana nel Wythenshawe Hospital di Manchester.

In cosa consiste tale tecnica? Nell'inserire un tubo nei polmoni del paziente, che è sedato ma cosciente, attraverso il naso. Una volta arrivata a destinazione la sonda produce onde radio che scaldano i tessuti circostanti costringendoli ad allontanarsi, e liberando le vie aeree. L'operazione dura un'ora, e va ripetuta a distanza di uno e due mesi.

"La tecnica e' molto promettente - ha affermato Rob Niven, che ha effettuato l'intervento - e rappresenta un arma in piu' che puo' sostituire i farmaci".

In lista d'attesa ci sono altri tre pazienti, spiega l'esperto, mentre in Usa e Canada diversi ospedali stanno sperimentando la tecnica.