E' attesa per "Italia Wave Festival": dal 14 al 17 luglio a Lecce

E' attesa per "Italia Wave Festival": dal 14 al 17 luglio a Lecce

E' partito il conto alla rovescia per "Italia wave love festival", la manifestazione musicale organizzata da Arezzo Wave lascia la Toscana e abraca in Puglia, a Lecce, dal 14 al 17 luglio. Con questa manifestazione musicale, tra le italiane la più conosciuta in Europa - sottolineano gli organizzatori con una nota - ''il Salento proporrà non solo pizzica, ma anche reggae, pop e grande rock''.

"Italia wave love festival" - si propone di monitorare la creatività giovanile del territorio e promuovere le realtà musicali emergenti. Per questa 25esima edizione, sono previste quattro giornate dense di appuntamenti, eventi, concerti, mostre, installazioni e workshop dalle 10 del mattino fino a notte fonda, una non-stop che comprende le grandi esclusive italiane di Paolo Nutini e Kaiser Chiefs, l'inedito concerto all'alba, intorno alle 5, di Giovanni Lindo Ferretti "A Cuor Contento", artisti internazionali per la prima volta in Italia come i marocchini Oudaden e la cantante tunisina Emel Mathlouthi, i francesi The Serge Gainsburg Experience e dal Brasile i Vivendo do Ocio oltre alle migliori band emergentiitaliane.

"l Love Festival 2011" proporrà quattro giornate dense di eventi che si terranno a Lecce con la tradizionale formula di "festival urbano": dallo Stadio Comunale per il Main stage alle spiagge salentine, dal centro storico all’Aereoporto di Lepore dove si esibiranno i dj di Elettrowave.

Già confermata la presenza di Medwave, serata organizzata assieme a Siae e Sacèm con gruppi musicali provenienti da Paesi che si affacciano sul Mediterraneo.
Confermata anche una parte della programmazione dedicata alla celebrazione di 25 anni di vita del festival, un quarto di secolo di una Repubblica del rock, che quest’anno propone al suo pubblico quanto di meglio è passato dai palchi di Italia Wave sia in ambito rock che per la musica elettronica, che dalla Baia degli Angeli alle ultime prospettive digitali ripercorrerà la storia della musica elettronica in Italia.

Il Festival sarà presentato nel corso del 2011 anche all’estero, in appuntamenti internazionali legati a Italia Wave, membro e co-fondatore della federazione di festival europei Yourope.

Il Main Stage, palco principale del festival, è all'interno dello Stadio "Via del Mare" e ospiterà Lou Reed & band nel nuovo spettacolo "Sweet Tooth", Jimmy Cliff, Paolo Nutini e Kaiser Chiefs, gli inglesi Joy Formidable, selezionati nel circuito europeo Etep (European Talent Exchange Program) e poi ancora gli italiani Verdena, Bud Spencer Blues Explosion, Sud Sound System, Zina e tutti gli artisti che si esibiranno per la serata di chiusura domenica 17: Daniele Silvestri, Mau Mau, Modena City Ramblers, Cristina Dona', Petra Magoni & Ferruccio Spinetti, Fausto Mesolella, Marta sui Tubi e Paolo Benvegnu'.