Esplosione in "Piazza Raphael" a Lecce

Esplosione in Piazza Raphael a Lecce

Nella notte tra l'1 e il 2 agosto, nella nota Piazza Raphael a Lecce è avvenuta un'esplosione ai danni del negozio Sogni, sito in Via Imbriani.

L'inferno scaturito dall'esplosione ha generato paura e scompiglio tra gli abitanti del quartiere scesi immediatamente in strada dopo la deflagrazione.

Tra le macerie è stato rinvenuto il cadavere di un uomo non ancora identificato dalle forze dell'ordine.
Dell'esercizio commerciale, già vittima di un altro attentato nel gennaio del 2010, è rimasto ben poco. Ma i danni non si limitano al vero soggetto dell'atto doloso; purtroppo sono rimasti coinvolti anche gli stabili adiacenti, le auto parcheggiate in strada e nel "Salento Garage", che si trova immediatamente sotto al negozio in questione. A serio rischio l'agibilità di tutto il palazzo.
Una famiglia di turisti bloccata in un B&B è stata tratta in salvo dai Vigili del Fuoco prontamente intervenuti a sedare le fiamme.
Anche lo storico Bar Raphael ha subito gli effetti della deflagrazione.

A questo punto non rimane che venire a capo del dilemma, le indagini sono già partite e tutti i cittadini si aspettano spiegazioni su quanto accaduto nella nottata.