Lecce, è Laura Patriarca il nuovo comandante della Guardia di Finanza

Lecce, è Laura Patriarca il nuovo comandante della Guardia di Finanza

Un ufficiale donna, per la prima volta, ha assunto il comando della compagnia della guardia di finanza di Lecce. Si chiama Laura Patriarca, che subentra al Maggiore Antonio Sederino trasferito ad altro Reparto del Corpo.

Patriarca ha 29 anni ed è nata a Sora, in provincia di Frosinone. Nel 2001 ha frequentato il 101 corso 'Trieste III' presso l’Accademia della Guardia di Finanza di Bergamo. Nominata Ufficiale nel 2003, ha portato a termine gli studi di specializzazione, laureandosi in Scienze della Sicurezza Economico-Finanziaria (presso l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata) e in Economia e Management (presso l’Università degli Studi di Chieti-Pescara G. d’Annunzio).

Dopo aver comandato per un biennio la Tenenza di Cervia, ha diretto l’attività della Sezione Tutela Entrate del Nucleo di Polizia Tributaria alla sede di Lecce con compiti investigativi per la repressione delle violazioni alle leggi tributarie e di controllo fiscale attraverso l’esecuzione di verifiche e controlli nei confronti di soggetti economici dell’area, curando, al contempo, l’esecuzione di attività d’indagine delegate dalla locale Procura della Repubblica.

Il capitano Patriarca, dopo aver assunto il comando del reparto, ha intrapreso la propria attività assicurando il massimo impegno per continuare a garantire, nel solco già tracciato dal predecessore, il rispetto delle regole economiche e finanziarie e la tutela della comunità da ogni attività illecita che ne possa minare il vivere civile.