Miss Italia, a Montecatini la sfilata delle 234 concorrenti

Miss Italia, a Montecatini  la sfilata delle 234 concorrenti

Montecatini si è impreziosita dello charme delle miss in arrivo da tutte le regioni per partecipare alle Prefinali Nazionali di Miss Italia 2011.

Le prime 20 concorrenti, provenienti da Emilia Romagna, Trentino Alto Adige e Basilicata, sono già state accolte allo stabilimento termale Excelsior della città toscana dal quale, dopo la firma dei contratti, saranno smistate nei vari alberghi che le ospitano.

Gli arrivi sono continuati per tutto il pomeriggio, e alle ore 20, è iniziata la "parata" delle 234 ragazze e la loro presentazione nel Teatro Verdi apriranno ufficialmente la manifestazione in questa nuova citta' della bellezza.

Le ragazze arrivate finora sono emozionate e non vedono l'ora di entrare nel vivo del Concorso. Tra loro anche Sara Baderna, Miss Emilia, ha già partecipato nel 2009: "Sono proprio contenta di essere di nuovo qui! In questi due anni mi sono preparata, ho lavorato come modella e oggi, rispetto ad allora, mi sento piu' sicura di me", commenta.

Alice Catalano, Miss Curve d'Italia Emilia Romagna, confessa invece di essere ancora un po' spaesata: "Non ho ancora realizzato del tutto, pero' il gruppo di noi miss emiliane e' molto unito! Sara' una bellissima esperienza e speriamo duri il piu' possibile".

La prima toscana ad arrivare è stata Irene Cioni, Miss Firenze: "Gioco in casa! Speriamo che la novita' della nuova sede di Montecatini mi porti fortuna!" Questa sera, il corteo della bellezza sara' aperto, dopo la fanfara della Polizia di Stato, da Francesca Testasecca, Miss Italia 2010, che indosserà la corona dei 150 anni dell'Unita' d'Italia creata da Miluna.