Basta sangue sulle strade: giovani e guida sicura

Niente più giovani vite spezzate al volante: Provincia di Lecce e associazione Lions Clubs International ora si rivolgono ai giovani studenti salentini e puntano sulla diffusione della cultura della sicurezza stradale. I dati Istat raccolti nel 2011 parlano chiaro e illustrano uno scenario preoccupante: a fronte dei 205.638 incidenti stradali registrati con morti e feriti, i più colpiti sono individui compresi nella fascia di età tra i 20 e i 39 anni. A morire sulle strade, dunque, sono soprattutto giovani tra i 20 ed i 24 anni d’età e adulti tra i 35 ed i 39 anni d’età.

Ecco perchè l’Associazione Lions Clubs International e la Provincia di Lecce, hanno inteso promuovere una campagna di sensibilizzazione e formazione sulla sicurezza stradale a più livelli attraverso la realizzazione del progetto “I giovani e la sicurezza stradale”.

Gli studenti del primo ciclo di istruzione, nello specifico, saranno protagonisti attraverso l’organizzazione di incontri di formazione e attività varie quali disegni, temi, gruppi di lavoro creativo, concorsi, prove pratiche. Agli studenti del secondo ciclo di istruzione, invece, sono dedicati una serie di incontri formativi con professionisti della Polstrada, dei Carabinieri o della Polizia Municipale, con medici, funzionari della Motorizzazione Civile. Non basta. I giovani si cimenteranno al volante nell’ambito di corsi di guida sicura. Spazio, infine, alla creatività con la realizzazione di uno spettacolo teatrale tematico.