Salentoweb.tv va a Berlino: Fruit Logistica 2014

“Berlino è una città condannata per sempre a diventare e mai ad essere” (Karl Scheffler)

Provare a conoscere il fermento artistico e culturale europeo, senza passare da Berlino, è lavoro fatto a metà. Berlino è oggi la città del divenire, dell’innovazione che batte sulla pietra calda della storia. Berlino è una miscela che non è pronta ad esplodere, Berlino esplode puntualmente, perché è sempre pronta.

Per questo, avendo nei nostri programmi un viaggio a Berlino per presenziare ad un appuntamento importante di cui vi parleremo qualche riga più in là, abbiamo subito pensato ad un duplice obiettivo di viaggio. Il primo è farvi vedere con i nostri occhi quello che colpisce di questa città posta nel cuore dell’Europa. Nei prossimi giorni, precisamente dal 5 al 7 Febbraio, proveremo a farvi respirare un pò di aria internazionale, guardando da una visione ovviamente salentina, quello che la città regala ai suoi visitatori: monumenti storici, chiese, quello che resta del muro, ma anche mercatini, volti tipici, curiosità e piatti tipici.

Il secondo obiettivo, invece, ve lo spieghiamo con calma: Berlino per la Puglia altro non è che la vetrina giusta per la promozione efficace del territorio.
Fruit Logistica”, fiera berlinese leader al mondo per la filiera della frutta e verdura apre le sue porte ai prodotti pugliesi del settore frutta e verdura. Prodotti rinomati e di qualità, già conosciuti in buona parte del mondo. Fruit Logistica però è proprio una finestra sul mondo. Ai prodotti pugliesi, in bella mostra in fiera, basterà affacciarsi per conquistare il grande pubblico. E su questo, nessuno può avere dubbi: lo conquisteranno.

Noi, grazie al confermato obiettivo della Regione che ha approvato il programma di promozione con Unioncamere dei prodotti agroalimentari pugliesi di qualità, vi faremo vedere dove i nostri prodotti verranno incastonati nell’ampio ventaglio di prodotti freschi provenienti da tutto il mondo, quale sarà la loro risonanza e l’eco della loro bellezza e bontà.
Una settimana e si parte.. valigie virtuali pronte?