#checantelmovuoi: l'Officina delle Cantelmo

#checantelmovuoi: l'Officina delle Cantelmo

Idee, progetti, intenzioni, programmi, buoni propositi.
E' di questo che si parlerà questo pomeriggio a partire dalle ore 17.00 negli spazi delle Officine Cantelmo. Un dibattito aperto a tutti, una giornata di progettazione partecipata per ripensare e immaginare il futuro dello Student Center e della Mediateca gestiti dalla Cooperativa, in collaborazione con il Comune Di Lecce e la Regione Puglia Assessorato alle Politiche Giovanili.

Partendo dal racconto dei cinque anni di vita della struttura, l'evento dal titolo L'Officina delle Cantelmo vuole essere un'occasione per reinventare spazi, contenuti e attività; una vera e propria "ripartenza" con associazioni, professionisti, organizzatori di eventi, ricercatori, startupper, maker, operatori culturali del territorio invitati a riflettere su tre macroaree: cultura, innovazione e start up, innovazione sociale.

"Le Officine Cantelmo in questi anni sono state un riferimento importante per la nostra città, un progetto nato da una cooperativa di ex-studenti che, grazie anche al contributo del Comune di Lecce e dell'Università del Salento, è cresciuto e si è consolidato" - dichiara Marco Cataldo, presidente di Officine Cantelmo Società Cooperativa. "Con questo primo appuntamento vogliamo dare il via a un nuovo ciclo, un'evoluzione della struttura che tenga conto delle proposte di quanti operano nel mondo della cultura, dell'innovazione in tutte le sue forme e della sperimentazione di nuove progettualità. L'intento è quello di accogliere nuove sfide e dare vita a una programmazione condivisa, un nuovo corso che non può prescindere dall'ascolto e dall'impiego di modelli di partecipazione".