Otranto: un posacenere ai bagnanti per una spiaggia più pulita

Otranto: un posacenere ai bagnanti per una spiaggia più pulita

Se sei un ambientalista convinto e ami la città di Otranto stiamo per parlarti di un incontro che non vorresti perdere per nessuna ragione al mondo.

L'appuntamento è fissato per sabato 26 luglio alle ore 10.00 presso la spiaggia dei Gradoni sul Lungomare Kennedy a Otranto per promuovere la cultura delle spiagge pulite e dire "no" ai mozziconi lasciati sulla sabbia. Dovete sapere che un mozzicone gettato a terra o (per rimanere in tema) in una spiaggia, contiene circa 4mila sostanze tossiche e ha un tempo complessivo di degradazione che si aggira attorno ai 10 anni.

Questo sarà, quindi, un momento per parlare di rispetto dell'ambiente in modo informale e diretto attraverso un gesto simbolico, la consegna ai bagnanti da parte dei volontari di Legambiente, affiancati dal Sindaco Luciano Cariddi e dall’Ass. Michele Tenore di un piccolo posacenere da spiaggia, dove gettare i mozziconi di sigarette, donato dall’Associazione Animal Zone International.