Alba dei Popoli: Alex Britti a Otranto

Ci sarà la luna e ci saranno le stelle, questa sera ad Otranto, tempo permettendo. E se dovessero esserci le nuvole, la luna e le stelle le porterebbe comunque Alex Britti, cantautore romano che con “C’era la luna, c’erano le stelle, c’era una nuova emozione sulla pelle” e quindi con la sua “Solo una volta o tutta la vita” diversi anni fa s’impose sul mercato discografico italiano. Stasera sarà ad Otranto e sarà il grande protagonista di una delle serate più importanti della Rassegna “Alba dei Popoli” organizzata dal Comune e giunta alla sua XVI Edizione.
Il 30 e il 31 Dicembre. Due giorni dedicati alla buona musica e al divertentismo a cura di Music Art Management e in collaborazione con noi di Salentoweb.tv. Due serate per accogliere i tantissimi che sceglieranno la bellissima cittadina sul mare Adriatico per divertirsi e per vedere la prima alba d’Italia, il primo sole. Quello di Otranto, appunto, luogo d’incontro di culture, di storia e di bellezza.
L’Alba dei Popoli, però, non è solo un concerto o un dj set. L’alba dei Popoli è una rassegna di eventi di vario genere iniziata, quest’anno, il 7 Dicembre, e in programma fino al 10 Gennaio. Come ogni anno, l’evento è una serie di date e di appuntamenti imperdibili in cui nomi di spicco sul palco (negli anni passati ci sono stati Max Gazzè, Goran Bregovic, Vinicio Capossela, ecc. ecc.) si alternano ad ospiti ed incontri nelle varie location otrantine. Anche quest’anno il programma generico ha previsto una ricca serie di appuntamenti, oltre a quello del 30 e del 31: il mercatino dell’antiquariato, il mercatino natalizio, forum, incontri, concerti collaterali senza dimenticare la Regata di Capodanno.

Tornando agli eventi clou relativi alle ultime due date dell’anno, Alex Britti questa sera, 30 Dicembre, alle ore 21.00, suonerà e canterà i suoi successi di fronte al pubblico salentino a Largo Porta Terra. Sarà un’occasione speciale per il chitarrista romano, prima della sua partecipazione a Sanremo 2015, suonare in una terra sempre baciata dal sole, ma che può essere bellissima anche d’inverno. Domani, 31 Dicembre, invece, e prima dello spettacolo pirotecnico, Otranto vivrà la sua grande festa di fine anno con i Tamburellisti di Otranto, 30 ragazzi tra i 3 e i 16 anni diretti dal Maestro Massimo Panarese che avranno l’onore di animare per primi la piazza dell’Alba dei Popoli. A seguire, saliranno sul palco Antonio Marino e Gabriella Aruanno, giovani artisti provenienti dai Talent Show. Successivamente spazio al dj set con Marco Guacci, Dj Adamo Cotardo, in collaborazione con "Living e Balnearea". Gran finale con I Briganti di Terra d’Otranto, gruppo di musica popolare salentina. La manifestazione verrà veicolata sui canali social del Comune di Otranto (Facebook, Twitter e Youtube).
Visto il grande freddo di questi giorni, questa sera “Gelido” sarà? Non ci è dato saperlo, ma siamo sicuri che Alex Britti scalderà a suon di musica il suo pubblico.