#Salentowebtv for #Focara2015: i numeri

Dedizione, studio approfondito, curiosità costante. Salentoweb.tv, come ormai succede da quattro anni a questa parte, ha lavorato all’evento Focara 2015 mettendo in campo questi tre elementi. E’ stato un lavoro di squadra, sulla base delle competenze dei singoli elementi, basato su una mission importante: raccontare un evento con il fine di regalare, tramite la forza di una web tv che lavora da molti anni sul territorio, maggiore visibilità ad uno degli appuntamenti salentini più noti al pubblico. Questo è ciò che abbiamo fatto, questo è ciò che siamo e questo è ciò che ci spinge a cercare, in ogni momento del nostro lavoro quotidiano, tutte le ricchezze di un territorio che vive di promozione, di turismo e di cultura.

Noi lavoriamo in rete, e siamo i primi ad essere consapevoli di quanto sia fondamentale un lavoro del genere per raggiungere obiettivi. Siamo anche convinti, inoltre, di quanto sia importante far capire che a fare questo lavoro debbano necessariamente scendere in campo professionisti del settore che ogni giorno studiano la materia e mangiano pane e comunicazione come pasti principali della giornata. Il lavoro non va improvvisato, mai.

La Fondazione Focara di Novoli, in questo, ha creduto fortemente, e affidandoci la gestione della pagina Facebook, attività che ormai svolgiamo per numerosi clienti da diversi anni, ci ha lasciato comunicare, scrivere, creare video emozionali ed emozionanti, realizzare contest sfruttando le nostre risorse in collaborazione con altre realtà salentine con le quali con spirito di condivisione e di iniziativa abbiamo voluto fare squadra (In questo caso gli Instagramers Lecce).

Abbiamo dunque ribaltato il nostro lavoro su due canali: la pagina Facebook della Fondazione Focara di Novoli, che ha registrato numeri da capogiro in termini di utenti che hanno visualizzato i post (oltre 17.000 di cui 2.000 nella giornata del 16 Gennaio) e sulla pagina Facebook di Salentoweb.tv che con i suoi 32.000 fan è riuscita, nel tempo, ad espandersi a macchia d’olio sul territorio valicando i confini locali, regionali, e il più delle volte anche nazionali. La pagina Salentoweb.tv con i suoi oltre 70 post sull’evento Focara, ha registrato risultati straordinari: su tutti spiccano le oltre 700 condivisioni del video dell’accensione della Focara e gli oltre diecimila like totali sui post. Il video registra 3.000 visualizzazioni e il totale sulla base degli undici video realizzati sa Salentoweb.tv supera le 10.000 visualizzazioni.

Alla base di questo successo c’è la gestione matura del tempo: Salentoweb.tv ha iniziato a parlare della Focara 2015 sin dal primo appuntamento relativo all’evento, che si è svolto agli inizi di Dicembre (ovvero l’inizio della costruzione della grande pira) lanciando sui suoi canali i primi contenuti multimediali realizzati a Novoli. Quasi due mesi prima. Il primo punto su cui non facciamo sconti è proprio il tempo. Un evento non conquista se promosso solo qualche giorno prima: crediamo fortemente nel rilancio costante dell’immagine ai fini dell’obiettivo di valorizzazione della stessa. E ripartiamo proprio con un nuovo proposito: lanciare, nel corso del 2015, rimandi costanti alla Focara 2015 affinché possa crescere nel tempo e perché no, anche nello spazio in vista delle edizioni future.

Fare questo lavoro è qualcosa di piacevole, di stimolante e di innovativo. Perché ci porta di fronte a realtà e contesti che ci fanno crescere e crescono insieme a noi. Ma soprattutto ci fa confrontare con tutte le realtà collaterali ad un determinato evento con le quali spesso vorremmo una collaborazione più significativa che nel tempo e nei vari contesti abbiamo intenzione di abbattere. Pensiamo quindi all’utilizzo degli hashtag che siamo convinti dovrebbero essere univoci e unidirezionali (e su questo, purtroppo, non è facile fare da traino), pensiamo al forte spirito di condivisione che ci ha portato ad andare al di là del nostro “orticello” virtuale lasciandoci condividere contenuti delle altre realtà impegnate sul territorio (in questo caso come Focara Festival e I Giorni del Fuoco) e soprattutto dei numerosi utenti che hanno voluto fotografare, filmare o semplicemente scrivere sull’evento Focara. Perché gli utenti, tradotti in termini di partecipazione, sono i veri protagonisti.

Raccontare la nostra comunicazione social lo riteniamo fondamentale perché noi siamo convinti che questa sia la strada giusta. Siamo sicuri che il web possa essere “a servizio” della vita reale quando si trattano settori come il turismo, la cultura e la spettacolarizzazione degli eventi del territorio. Per questo ogni nostro post su Facebook relativo alla Focara 2015 è iniziato così “#Salentowebtv for #Focara”, perché Salentowebtv è stato“a servizio” della Focara e sarà a servizio di chi si vorrà avvalere di professionisti della comunicazione sui social network per raccontare, promuovere e comunicare. Per farlo useremo sempre strategie ideate ad hoc per ogni settore, ogni prodotto e ogni realtà che incontreremo sulla nostra strada.

(Foto di Davide Musardo)