#BuongiornoSalento

Salentoweb.tv, per tanto tempo, vi ha augurato il buongiorno. E continueremo a farlo! Adesso, però, tocca anche a voi. Smartphone alla mano o tablet sotto braccio, trasformatevi nei reporter dei vostri risvegli tipicamente salentini. Infondo, abbiamo talmente tanta bellezza di fronte, perché non condividerla? E soprattutto perché non diffonderla su un canale che riesce a raggiungere tanti salentini e tanti estimatori di questa terra bellissima che sono oltre i confini regionali, nazionali e magari anche oltre oceano?
Dopo avervi fatto vedere per tanto tempo il nostro, di buongiorno, adesso vogliamo vedere quello che ogni giorno si presenta di fronte ai vostri occhi. Inviatecelo sulla nostra pagina Facebook privatamente. Noi, lo promettiamo, condividendolo, ne faremo buon uso.
Intanto, vi diamo qualche spunto:

#BuongiornodalSalento:

Con una tazzina di Caffè Quarta tra le dita.
Con un pasticciotto alla crema gustato sui gradini del Sedile di Piazza Sant’Oronzo.
Con una finestra affacciata su una corte infiorata di Otranto.
Con un succo d’arancia fresca sorseggiato al bar in piazza, una piazza del Salento.
Nel mercato del pesce di Gallipoli.
Di fronte agli scogli di Castro.
Con l’alba vista da Punta Palascia, con il faro maestoso che conquista la visuale.
Tra i bambini in fila in gita nei musei del Salento.
Di fronte ad un ulivo o di fronte ad una campagna piena di ulivi. Con il verde che mangia tutto.
Da una masseria salentina abbandonata
Da una masseria salentina in piena attività
Da un bar di quelli dove i tè hanno il profumo di casa, ma anche quello dell’Oriente vicino
Con le montagne dell’Albania che si vedono all’alba, quindi.
Con un pigiama addosso che un pò si intravede e con uno scorcio meraviglioso di Salento fuori dalla porta.
Con un paio di sneackers che corrono per le strade di campagna.
Sotto ad un ombrello, di fronte alla Chiese di Sant’Irene a Lecce.
Con il fruttivendolo che propone le delizie della terra salentina di fronte agli occhi
Con un’infinità di pecore che attraversano la strada stretta
Sorseggiando un caffè in ghiaccio con latte di mandorla, che quello non c’è solo d’estate.
Accanto ad un gatto, di quelli che si posano proprio lì, sulla pietra leccese.
Con una tavolata imbandita a festa, perché il buongiorno è uno di quelli speciali
Sulla strada che porta dritta verso il mare
E poi su quella che porta da Guagnano, per iniziare, fino a Santa Maria di Leuca per finire.
Di fronte allo spettacolo della baia di Gallipoli che si apre sulla destra
Tra le donne che tornano con la busta della spesa e passeggiano in una di quelle vie strette e piene di segreti nei paesi del basso Salento.
Al Ponte Ciolo, con qualche pazzo che si tuffa anche fuori stagione
Accanto ai pescatori che tornano dalla notte in mare. Con il pesce fresco nella rete.

A Muro Leccese, ad Alliste, a Giurdignano, a Salice Salentino.
A Maglie, a Novoli, a Poggiardo e a Castro Marina.
Ovunque, purché sia il vostro #BuongiornoSalento.