Ugento, la Forestale scova un altro scempio

5mila mq di discarica abusiva soperti nei pressi di Ugento

Gli Agenti del Comando Stazione Forestale di Gallipoli, durante un controllo del territorio, in agro del comune di Ugento in località “Centro Colonico” hanno sequestrato un’area di 5000 mq di proprietà di una società edile con sede di Bari, su cui sono stati sversati circa 300 quintali di rifiuti pericolosi e non in zona a vincolo paesaggistico ed ambientale.

Scarti provenienti da risulta edile, cumuli di eternit, asfalto, rifiuti RAEE, carcasse di elettrodomestici, pneumatici, tubi in PVC, ricambi di auto, materiale proveniente da potatura piante, materiale plastico utilizzato in agricoltura, asfalto, etc.. Il rappresentante legale della società, nato e residente a Bari, è stato nominato custode giudiziario.

Discarica abusiva a Ugento
Discarica abusiva ad Ugento