Externa 2015: il programma e le novità

Quattro giorni dedicati alle ultime novità dell’outdoor. A Lecce torna Externa, la Fiera Nazionale dell’arredo degli spazi esterni, giunta alla sua sesta edizione. Da giovedì 30 Aprile fino a domenica 3 Maggio, Lecce Fiere in Piazza Palio ospiterà l’importante appuntamento dedicato all’arredo degli spazi esterni che ogni anno, con i suoi diecimila mq di spazio positivo, suddivisi in quattro macro aree (giardino, città, spiaggia e acqua) si conferma come un vero e proprio punto di riferimento del settore per il Mezzogiorno d’Italia e uno strumento di promozione aziendale strategico e produttivo.

La sesta edizione è stata presentata questa mattina a Palazzo Carafa (qui il video della conferenza stampa), alla presenza del Sindaco Paolo Perrone, del Presidente della Provincia Antonio Gabellone e dell’organizzatore dell’appuntamento Corrado Garrisi che ha raccontato gli straordinari risultati ottenuti dall’evento che si ripete per il sesto anno: “Questa edizione porta al suo interno interessanti novità portate a loro volta dalle aziende partecipanti, dai loro prodotti, dai materiali nuovi, dalle nuove soluzioni d’arredo - ha raccontato Garrisi - Noi nella nostra campagna pubblicitaria abbiamo spiegato che Externa rappresenta un momento in cui le idee partono da noi ma vengono poi trasformate in interessanti possibilità per i visitatori di carpire idee innovative per arredare il giardino, per creare strutture di copertura per l’esterno, e tanto altro ancora. La Fiera è una fucina di idee per tutto il territorio salentino”.

Inoltre, lo stesso Garrisi, ha accennato alle novità a livello di programma nella quattro giorni: Meet Externa, giunta alla sua quarta edizione e Exter Arte. Meet Externa è lo spazio destinato ad incentivare e coadiuvare il confronto e lo scambio di best practices tra i principali attori del settore e Exter Arte è la rassegna d’artista ad hoc per giardini.

Nel dettaglio per quanto riguarda Meet Externa sono tre i convegni organizzati nel corso della quattro giorni: L’albero nel paesaggio e nella cultura del Salento e l’epidemia della xylella; La nuova Legge Regionale del Demanio Marittimo e Progredire nel rispetto della natura. Il primo dei tre incontri come specificato dallo stesso Garrisi, è un tema di stretta attualità anche in relazione all’arredamento in quanto l’ulivo è uno degli emblemi anche dell’arredamento da esterno. A quest’incontro parteciperà l’On. Paolo De Castro, Coordinatore della Commissione Agricoltura e Sviluppo Rurale del PE.

Exter Arte, invece, è la rassegna curata dall’artista Stefano Garrisi, dedicata alla scultura per arredare giardini, parchi, lidi, ecc. Sono dieci gli artisti che esporranno nel corso dell’appuntamento.

Diecimila metri quadri per 50 stand. Rispetto dell’ambiente, design contemporaneo, nuove tecnologie, materiali avanzati e tanto altro ancora. Externa è pronta a stupire e a superare i numeri da capogiro (18mila presenze) registrati nella scorsa edizione.

Externa è aperta il 30 Aprile dalle 17.00 alle 21.00 e dal 1 al 3 Maggio dalle 10.30 alle 21.00. Info e biglietto omaggio scaricabile da www.externaexpo.it (dove si può visualizzare il programma completo) o senza biglietto ingresso 5 Euro.