Spaces of Indecision alle Manifatture Knos di Lecce

Spaces of Indecision alle Manifatture Knos di Lecce

Prende il via oggi la quarta edizione degli Incontri del Terzo Luogo, workshop di ricerca e trasformazione degli spazi urbani organizzato dalle Manifatture Knos in collaborazione con LABuat (Laboratorio Urbano Architettura Taranto) e LUA (Laboratorio Urbano Aperto), in concomitanza con il 79° meeting di Trans Europe Halles, la rete che unisce i centri culturali indipendenti di tutta Europa, nati dalla riqualificazione e riconversione di edifici industriali, scuole, caserme e altre strutture in disuso.
Salentoweb.tv, media partner di questo evento dal respiro internazionale, vi racconterà la contaminazione tra le culture e l’incontro di menti indipendenti, trasferendo sul web e sui social network la riflessione sul paesaggio urbano.

L’incontro è occasione di riflessione sugli SPAZI DI INDECISIONE: luoghi fisici e metaforici in cui l’assenza di programmazione lascia spazio all'invenzione e alla spontaneità.

Da oggi 19 maggio, fino a domenica 24, fitto è il calendario di incontri, appuntamenti e attività, tra cui spiccano la conferenza di Gilles Clément, giardiniere filosofo che ha disegnato parchi e giardini pubblici in tutto il mondo, e i tre workshop con cui si intende mettere in pratica le teorie del famoso paesaggista francese, lavorando sulla trasformazione concreta di tre luoghi della città di Lecce che possono essere considerati “spazi dell’indecisione”:
il giardino/parcheggio delle Manifatture Knos (coordinato da LABuat e Coloco, studio di progettazione che riunisce paesaggisti, urbanisti, botanici, giardinieri e artisti);
le Cave di Borgo San Nicola (coordinato da Gilles Clément e Luisella Guerrieri);
la galleria di Piazza Mazzini (coordinato dal LUA).

La riappropriazione da parte della cittadinanza di quest’ultimo spazio urbano, centrale ma abbandonato e insicuro, sarà simbolicamente sottolineata dall’organizzazione di aperitivo e cena in Galleria Mazzini, sabato 23, quando attorno ad un’enorme tavolata sarà lanciato un nuovo percorso di studio sull’area.

Ricca anche la programmazione artistica, con eventi come lo spettacolo “Mannaggia a’mort. Storia di un uomo e della sua ombra”, prodotto all’interno delle Manifatture Knos a cura di Principio Attivo Teatro, in scena giovedì 21 maggio alle ore 22.00.

Anche i bambini troveranno spazio all’interno dell’evento, grazie ad incontri appositamente organizzati e laboratori tematici e di intrattenimento: il pomeriggio di venerdì 22, a partire dalle 17 il laboratorio “TEH Kids Aiuole Reloaded”, a cura dell’associazione Fermenti Lattici, che permetterà ai bambini di trasformarsi in progettisti e di lavorare alla realizzazione di uno spazio per il gioco nelle aiuole delle Manifatture Knos.