Taviano: denunciata una donna, costruisce fabbricato in zona verde

Taviano: denunciata una donna, costruisce fabbricato in zona verde

Taviano- E' stata denunciata una donna per aver costruito senza permesso un fabbricato, in una zona a verde agricola.

L'operazione è stata effettuata dagli agenti del Comando Stazione Forestale di Gallipoli, durante un controllo del territorio sull'attività urbanistico-edilizia, in località "Macchie - Giannelli" nel comune di Taviano in provincia di Lecce.

La donna, nata e residente a Gallipoli, ha realizzato su una zona a verde agricolo produttivo in assenza di permesso un fabbricato di oltre 200 mq allo stato rustico: è questo la motivazione della denuncia.

Tutto ciò completo di impianti idrici- fognanti ed elettrici, di solai e di una scala esterna in cemento armato per accedere agli stessi e nella parte antistante della struttura è stato realizzato anche un ballatoio di circa 50 metri quadrati.

La proprietaria, in qualità di usufruttuaria del terreno e committente dei lavori, è stata nominata custode giudiziario.