Scopri le tappe delle Giornate FAI nel Salento

Torna, domenica 16 ottobre 2016, la Giornata FAI d’Autunno, organizzata dal FAI – Fondo Ambiente Italiano – e dedicata ai luoghi archeologici, ai palazzi e ai monumenti storici dell’Italia meno conosciuti al pubblico. Un evento, quello della Giornata FAI d’Autunno, che interesserà 150 città italiane e vedrà coinvolti oltre 3500 giovani volontari, a disposizione dei visitatori per far scoprire loro le bellezza dell’Italia attraverso itinerari tematici.
Tra i 150 itinerari alla scoperta dell’Italia segreta, una FAIMarathon che propone 600 luoghi aperti, c'è anche Lecce con due imperdibili visite al Cimitero Monumentale della città barocca e la tappa ormai consueta all'Abbazia di Cerrate vicino Squinzano.

La FAIMarathon 2016 è aperta a tutti, previo contributo richiesto prima di accedere ai luoghi aperti al pubblico per la giornata FAI autunno 2016. Il ricavato andrà al fondo della campagna “Ricordiamoci di salvare l’Italia”. "Belli da morire" è il titolo del viaggio teatrale nella "città ultima" del capoluogo salentino, un luogo che ha ispirato ricerche fotografiche e poetiche, pronto ad aprirsi al pubblico offrendo un punto di vista prettamente artistico a quanti vorranno percorrerne gli antichi vicoli. Le guide saranno attori, la visita guidata darà vita al labirinto architettonico fatto di decorazioni, memorie stratificatesi dalla metà dell’Ottocento in poi, circondata dal verde a ridosso del Monastero degli Olivetani. Questa "città" nella città, inoltre, è impreziosita dal complesso architettonico della Chiesa dei Santi Niccolò e Cataldo.

Le guide recitanti saranno per l'occasione gli alunni del Liceo scientifico statale “Cosimo De Giorgi” coordinati dagli operatori della compagnia “Factory Transadriatica”, Tonio De Nitto e Fabio Tinella. Con il coordinamento letterario e organizzativo di Giovanna Cesano, Adriana Greco e Marcella Innocente, torneranno alla memoria figure eminenti della cultura cittadina: Tito Schipa a Vittorio Bodini, Michele Massari, Eugenio Maccagnani, Giuseppe De Cupertinis, Giuseppe Libertini. Le repliche sono previste in cinque momenti della giornata.

Buone giornate FAI d'autunno a tutti!