Palazzo "Palombi" a Lecce e il giardino che incanta, per Cortili Aperti 2012

Nel cortile, appena entri, noti subito la lunga balconata sorretta da mensole seicentesche, riccamente ornate che fanno da guida al prezioso giardino. Tanti fiori, alberi, spezie, colori e profumi. Uno spazio suggestivo che riesce ad incantare, ogni anno, in occasione di Cortili Aperti, i visitatori. Edificato su una precedente struttura del XVI secolo, di cui si riconoscono alcune tracce, "Palazzo Palombi" venne utlimato nel XVIII e da allora appartiene alla stessa famiglia, i Palombi, illustre casata di giureconsulti provenienti dalla Basilicata. La facciata risale al Settecento su probabile progetto di Emanuele Manieri. La storia a noi la racconta Daniela Lopez y Royo, una guida turistica impegnata ad accompagnare i tanti visitatori, affascinati dalla bellezza dell'antica struttura.