Fruit Logistica 2014. Profumo di Puglia a Berlino

Fruitlogistica 2014, secondo giorno, Diario di Viaggio.
Continuare a camminare per Berlino e continuare a camminare tra gli stand di Fruit Logistica. Il viaggio prosegue su un binario duplice. No, i nostri binari non sono su più piani come quello della Berlin Hauptbahof di cui vi abbiamo parlato proprio ieri. I nostri sono binari che viaggiano parallelamente: Fruit Logistica e Berlino.

Fruit Logistica che è, in questi giorni, il cuore della nostra Berlino, che oggi vi raccontiamo per il secondo giorno.
Grande protagonista della giornata, la Puglia. In un oceano infinito di colori e di odori provenienti da tutto il mondo, la Puglia ha avuto un posto d’onore sulla poltrona. O meglio, ha goduto delle brillanti luci dei riflettori dell’evento che ha attirato esperti del settore, nonchè gli operatori commerciali tedeschi ed internazionali.

Alle ore 16.00 nella Hall 4.2 Stand B-14, si è tenuta la conferenza stampa Workshop “Apulia-Italy's fruit and vegetable country”- “La Puglia- il territorio dell’Italia della frutta e della verdura”. Un incontro informativo, organizzato dalla Regione Puglia e UnionCamere Puglia, in collaborazione con il Console onorario di Germania in Puglia, Dott.ssa Caterina Calia, dott. Giacomo Suglia del Consorzio APEO.
Nel corso dell’incontro gli eccellenti prodotti di Alta Qualità Puglia sono stati presentati ad un pubblico qualificato di esperti e operatori commerciali pronti ad avviare e consolidare rapporti commerciali con le aziende pugliesi. All’incontro ha preso parte l’Assessore Regionale Pugliese alle Politiche Agricole Fabrizio Nardoni che ha ribadito l'importanza del marchio "Prodotti di qualità Puglia" sostenendo: "Abbiamo ideato un nuovo strumento di certificazione, tramite il quale garantiamo la qualità dell'agroalimentare pugliese facendone promozione".
Un incontro ad hoc per la Puglia, che ha partecipato all’appuntamento con ventuno aziende pugliesi coordinate dall’APEO (Associazione Produttori Esportatori Pugliesi).

Berlino, lì fuori, è un insieme di sensazioni altalenanti che ci piace farvi vedere. E per farlo, abbiamo scelto un mezzo che è immediato, veloce, e allo stesso tempo semplice, un Flipagram, che per l’occasione diventa un Flipafruit. La stazione, la Porta di Brandeburgo, le strade, i palazzi, il sole che bacia la città. Ecco il primo Flipafruit. Su Berlino, appunto. Ecco ciò che abbiamo visto e che vogliamo condividere con voi: https://www.facebook.com/photo.php?v=10152595450972564&set=vb.2170407025....