Progetto Erasmus+ http://www.salentoweb.tv/taxonomy/term/19544/all it I Progetti Erasmus+ di I.I.S.S. "E. Fermi" di Lecce http://www.salentoweb.tv/video/10619/progetti-erasmus-iiss-e-fermi-lecce <div class="field field-type-text field-field-descrizione"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <p>I Progetti <strong>Erasmus+</strong> dell’ Istituto d'Istruzione Secondaria Superiore "E. Fermi" Lecce:</p> <p><a href="http://www.salentoweb.tv/video/10609/drama-theatre-europe-an-innovative-pat">"Drama &amp; Theatre in Europe: An innovative path to education"</a> #drama<strong></strong><br /> Paesi coinvolti <strong>Spagna, Grecia, Polonia, Olanda e Portogallo</strong></p> </div> </div> </div> Arte e Cultura I.I.S.S. E. Fermi Lecce Progetto Erasmus+ Tue, 23 Oct 2018 10:43:13 +0000 Viviana 10619 at http://www.salentoweb.tv I.I.S.S. "E. Fermi" di Lecce presenta Erasmus+ “Web2.0 education Technologies” http://www.salentoweb.tv/news/10612/iiss-e-fermi-lecce-presenta-erasmus-web <p>Nell'Istituto di Istruzione secondaria Superiore <strong>"E. Fermi" di Lecce</strong> parte il progetto <strong>Erasmus +</strong> “<strong>Web2.0 education Technologies</strong>”</p> <p>Un progetto etwinning, precedentemente svolto nella nostra scuola, che prevede pratiche innovative nell'era digitale con l'utilizzo di strumenti web2.0 al fine di migliorare le performance scolastiche.</p> <p>I paesi coinvolti sono <strong>Italia</strong>, <strong>Turchia</strong>, <strong>Grecia</strong> e <strong>Bulgaria</strong>.</p> <p>"Pensiamo che i nostri studenti siano abili e portati all'utilizzo della tecnologia, ma usare la tecnologia senza l'obiettivo di migliorare la propria performance impedisce loro di migliorare le competenze di base, il pensiero critico e creativo, la ricerca, l'interrogarsi, il problem-solving". </p> <p>Il lavoro di gruppo mira poi ad educare gli studenti attraverso l’utilizzo di tecnologie innovative, in particolare, gli strumenti Web 2.0 quali:<br /> Weebly (creazione sito web), Quizlet (creazione di schede elettroniche e giochi) , Kizoa, Fantashow, Powtoon, Animoto, (preparazione di video-diapositive), Pho.to, Zoobe, Camera 360, MyIdol (fare foto animate), Prezi, Emaze, Slideshare, Googlione, Storybird, Storyjumper, (preparazione di storia animata), Voki, Blabberize (fare personaggi parlanti e avatar), Jigsaw (fare puzzle), Kahoot, Quizizz, Popplet, Padlet, ThingLink (preparazione di sfondi digitali, poster e note), Story Jumper (creazione di un libro a scorrimento), Scriptcomics, AutoRap (Giochi per cellulari e applicazioni), Learning Designer (preparare piani di lezioni) e così via.</p> <p>I docenti partner si impegniano per migliorare le loro abilità di base usando metodi d’istruzione innovativi, per offrire agli studenti opportunità di apprendimento di alta qualità e contribuire all'inserimento digitale nell'istruzione.</p> <p>Inoltre, con il nostro progetto <strong>"WET" (Web 2.0 Education Technologies)</strong>, i docenti si impegniano per migliorare il profilo dell’insegnante, l'abilità di insegnamento, per rendere efficaci le prestazioni in classe.</p> <p>Il gruppo docente del progetto ERASMUS+: "Proponiamo ai nostri studenti di utilizzare la tecnologia in modo da aumentare il loro successo scolastico. Riteniamo che l'istruzione non sia solo un obbligo, ma anche un divertente viaggio negli strumenti “web 2.0", sempre che questi siano ben conosciuti, insegnati e praticati.<br /> Gli studenti potranno migliorare le proprie capacità in matematica, scienze, alfabetizzazione digitale e potranno anche codificare attraverso gli strumenti innovativi di web 2.0. Potranno inoltre prevenire il fallimento scolastico ed essere più motivati".</p> <p>Un altro obiettivo del progetto è quello di migliorare le competenze degli insegnanti sull'alfabetizzazione digitale nelle classi, attraverso l'utilizzo di strumenti web 2.0.</p> <p><strong>The Erasmus + project W.E.T. "Web 2.0 Education Technologies" </strong></p> <p>The Erasmus + project W.E.T. "Web 2.0 Education Technologies" developed from an etwinning project we had previously carried out in our school.<br /> W.E.T. provides innovative practices in the digital era with the use of Web 2.0 tools in order to improve school performance.</p> <p>The countries involved in the project are Italy, Turkey, Greece and Bulgaria.</p> <p>We think that our students are willing and skilled in using technology, but using this technology without the goal of improving their "performance" prevents them from enhancing their core skills, such as critical thinking and creativity, research, interrogation, problem solving; teamwork is therefore intended to educate our students using innovative technologies for education, in particular, the 2.0 Web tools such as: Weebly (website creation), Quizlet ( creation of electronic cards and games), Kizoa, Fantashow, Powtoon, Animoto, (preparation of video-slides), Pho.to, Zoobe, Camera 360, Myidol (making Animated photos), Prezi, Emaze, SlideShare, Googlyon, Storybird, Storyjumper, (preparing an animated story), Voki, blabberize (making talking-characters and Avatars), jigsaw (doing puzzles), Kahoot, Quizizz, Popplet, Padlet, Thinglink (preparing digital backgrounds, posters and notes), Story Jumper (creating a scrolling book), Scriptcomics, Autorap (mobile games and applications), Learning Designers (preparing lesson plans) and so on.</p> <p>We strive to improve basic skills using innovative methods in education, provide students with high-quality learning opportunities and contribute to digital integration in education. In addition, through our "WET" (Web 2.0 Education Technologies) Project, we strive to improve the profile and ability of teaching and to make performance in the classroom effective. We propose our students to use technology in order to increase their school success. We believe that Education is not only an obligation, but it is also a funny journey through Web Tools 2.0, provided that these are well known, taught and practiced.</p> <p>Students will improve their skills in Mathematics, Science and digital literacy and also encode through the innovative tools of Web 2.0, they can prevent their school failure and be more motivated.</p> <p>Another goal is to improve the skills of our teachers on digital literacy in the classroom through the use of 2.0 Web tools.</p> Arte e Cultura #lecce I.I.S.S. E. Fermi Lecce Progetto Erasmus+ Thu, 04 Oct 2018 11:29:11 +0000 Viviana 10612 at http://www.salentoweb.tv "Drama & Theatre in Europe: An innovative path to education" http://www.salentoweb.tv/video/10609/drama-theatre-europe-an-innovative-pat <div class="field field-type-text field-field-descrizione"> <div class="field-items"> <div class="field-item odd"> <p>Abbiamo trascorso una giornata con gli studenti del progetto <strong>Erasmus+</strong> dell'Istituto Secondario Superiore <strong>"E. Fermi" di Lecce</strong>.</p> <p><iframe src="https://www.facebook.com/plugins/post.php?href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2FSalentoWeb%2Fposts%2F10157706770702564&amp;width=500" width="500" height="744" style="border:none;overflow:hidden" scrolling="no" frameborder="0" allowTransparency="true" allow="encrypted-media"></iframe></p> </div> </div> </div> Arte e Cultura 2018 I.I.S.S. E. Fermi Lecce Progetto Erasmus+ Fri, 21 Sep 2018 10:03:53 +0000 Viviana 10609 at http://www.salentoweb.tv I.I.S.S. "E. Fermi" di Lecce il progetto Erasmus+ "Dramma e teatro in Europa" http://www.salentoweb.tv/news/10608/iiss-e-fermi-lecce-progetto-erasmus-dra <p>Grande fermento nell'Istituto di Istruzione secondaria Superiore <strong>"E. Fermi" di Lecce</strong> per l'avvio del progetto <strong>Erasmus+ "Dramma e teatro in Europa: un percorso innovativo per l'istruzione"</strong>, dal 19 al 21 settembre, rappresenta un ponte in termini di cooperazione educativa e scambio di buone pratiche tra sei scuole europee, al fine di migliorare la qualità dell'istruzione. </p> <p>Ciò permetterà un potenziamento delle competenze linguistiche dei ragazzi e una grande opportunità per arricchire la formazione attraverso esperienze/confronti con le diverse realtà scolastiche e culturali, e un’occasione per far conoscere ai partners europei il nostro bellissimo territorio.</p> <p><strong>Le Scuole coinvolte</strong>: IES Politécnico Jesús Marín di Malaga (Spagna) 7th Vocational School Of Thessaloniki di Salonicco (Grecia) CSG Reggesteyn di Nijverdal (Olanda Agrupamento de Escolas do Forte da Casa – Lisbona (Portogallo) XLIX Liceum Ogolnoksztalcace z Oddzialami Dwujezycznymi im. Johanna Wolfganga Goethego di Varsavia (Polonia)</p> <p>Il focus del progetto è promuovere l'acquisizione di abilità e competenze accademiche, emotive e sociali dei nostri studenti utilizzando il teatro e la recitazione come modo efficace di insegnare e motivare gli studenti allo studio, ponendo particolare attenzione alla lingua inglese.</p> <p>Gli studenti italiani e i loro partner stanno sviluppando argomenti basati su problemi sociali relativi ai giovani e che possono essere collegati anche ad opere letterarie, in una lingua comune: l'inglese.</p> <p>"Drama" sarà un'attività basata sull'assunzione di ruoli e simulazione di situazioni di vita reale (giochi di ruolo) e "teatro" un concetto extra curriculare che si concentrerà sulla performance finale e stimolerà l'uso della comunicazione in una lingua straniera attraverso l’ "imparare facendo". Il teatro diventa anche uno strumento prezioso per favorire le relazioni perché, lavorando in gruppo, gli studenti affrontano il problema del rapporto con gli altri, a partire dal rispetto per la diversità e il desiderio di comunicare emozioni.</p> <p>La recitazione può aiutare gli studenti con un background svantaggiato o meno opportunità a sentirsi apprezzati e accettati dai compagni di scuola, dalla comunità scolastica. Esso aiuta a sviluppare la fiducia in se stessi e contribuisce a migliorare la competenza in italiano e in lingua inglese, fa sì che gli studenti con qualsiasi tipo di svantaggio siano socialmente inclusi. L'apprendimento della lingua diventa un fattore di successo personale e di sviluppo sociale. Questa disciplina si inserisce bene in una società in cambiamento e con un'atmosfera culturale polarizzata e intollerante<br /> Le attività progettuali svolte e ancora da svolgere comprendono: creazione di logo online, poster, motto; Laboratorio creativo; Visite al teatro dal vivo; Intervista con l'attore; Spettacolo teatrale; Migliore foto del progetto; scambi a breve termine di gruppi di alunni durante i quali gli studenti parteciperanno a workshop. </p> <p>Tutte le attività avranno effetti positivi sullo sviluppo dell'alfabetizzazione degli studenti, sul successo accademico e sull'interazione sociale.<br /> Attraverso il progetto, intendiamo condividere esperienze e trovare soluzioni in termini di difficoltà educative, ostacoli economici e miglioramento del rendimento degli studenti in inglese e altre materie scolastiche<br /> Gli scambi di buone pratiche e la cooperazione tra scuole saranno un metodo eccellente per migliorare la formazione degli studenti in tutti i suoi aspetti, portandoli a crescere come cittadini europei con i valori dell'UE e fornendo nuovi strumenti agli insegnanti per costruire questi cittadini. La partnership europea sarà una risorsa preziosa per lo sviluppo professionale. Aumenterà la cooperazione tra insegnanti, studenti e genitori e promuoverà l'apprendimento permanente.</p> <p><strong><br /> “DRAMA &amp; THEATRE IN EUROPE: AN INNOVATIVE PATH TO EDUCATION” </strong></p> <p><em>“Drama &amp; Theatre in Europe: an Innovative Path to Education” will represent a bridge in terms of educational cooperation and exchanging good practises between 6 European schools in order to enhance the quality of education .<br /> The schools are IES Politécnico Jesús Marín - Malaga (Spain) 7th Vocational School Of Thessaloniki - Thessaloniki (Greece) CSG Reggesteyn di Nijverdal (Netherlands) Agrupamento de Escolas do Forte da Casa – Lisboa (Portogallo) XLIX Liceum Ogolnoksztalcace z Oddzialami Dwujezycznymi im. Johanna Wolfganga Goethego - Warsaw (Poland)<br /> The focus of the project is promoting the acquisition of academic, emotional and social skills and competences of our students by using Theatre and Drama as an effective way of teaching in order to motivate them to learn, with a particular emphasis on English language<br /> Students are dealing with topics based on social problems related to young people and that can be connected with literary works under a common language: English.<br /> “Drama” is an activity based on the assumption of roles and simulation of real life situations (role playing); it reinforces the rest of the school curriculum. “Theatre” is an extra-curricular concept which will focuses on the final performance and stimulate the use of communication in a foreign language through the “learning by doing”.<br /> Drama can help the students with a disadvantaged background or fewer opportunities feel valued and accepted by school mates , school community. It helps develop self- confidence and as well as it contributes to improve their competence in English language which can help students with any kind of disadvantage to be socially included. Learning language becomes a factor for personal success and social development. This discipline well fits in a changing society with a polarized and intolerant cultural atmosphere.<br /> Drama &amp; Theatre activities already carried out or to be done include: Creating online logo, poster , motto; Creative Workshop; Live theatre visits; Interview with the actor; Drama Performance; Best photo of the Project; short term exchange of groups of pupils( where students participate in workshops). All the activities are having positive effects on students’ literacy development, academic success and social interaction<br /> Through the project, we intend to share experiences and find solutions in terms of educational difficulties, economic obstacles and improving learners' attainment in English language skills and other school subjects<br /> The exchanges of practices and cooperation between schools will be an excellent method to improve student’s education in all its aspects, leading them to complete European citizens with EU values as well as providing new tools for teachers to build these citizens. The European partnership will be a valuable resource for professional development. It will increase cooperation among teachers, students and parents and will promote lifelong learning</em></p> <p></p> Arte e Cultura I.I.S.S. E. Fermi Lecce Progetto Erasmus+ Tue, 18 Sep 2018 11:45:06 +0000 Viviana 10608 at http://www.salentoweb.tv