Reforme a Lecce. La Scuola Edile fa autoanalisi in tempo di crisi

La crisi c'è, i problemi non mancano e le perplessità abbondano. Nonostante lo scenario grigio, però, la Scuola Edile non ci sta a piangersi addosso e punta sulla formazione come strada da intraprendere verso un futuro migliore. Quest'anno Lecce ha così accolto Reforme, la Rete per l'istruzione e la formazione professionale nel settore dell'edilizia in Europa. Il nono meeting Europeo rappresenta senza dubbio un evento di straordinaria importanza per il nostro territorio, che fa da scenario alla elaborazione di un documento, la "Carta di Lecce", che verrà sottoposto all'attenzione del Governo italiano e di tutti i Governi centrali dei Paese appartenenti alla Rete.